lunedì 6 maggio 2013

AMORE, PERCHÉ NON PARTECIPI ANCHE TU?


Quando ho assaggiato il suo chili con carne, qualche giorno dopo aver preparato e mangiato insieme a lui il mio, non ho proferito parola ma dentro di me ho pensato “Porcaccia la miseria…è molto più buono il suo del mio”.
Quando poi mi ha chiesto “che te ne pare?”, con un tono di sufficienza gli ho risposto “sì amore, buono” mentre dentro di me schiumavo dalla rabbia.
Ma chi me l’aveva fatto fare di suggerirgli di smettere la veste di mero assaggiatore per prendere parte attiva alla mia gara di cucina preferita, quella che ormai da più di un anno (un anno e mezzo senza interruzioni credo) mi vede nel ruolo di partecipante? Ebbene sì, è stata tutta colpa mia, sono stata io a dirgli “amore, perché non partecipi anche tu?”
E poi se ne è tornato un giorno a casa dall’ufficio dicendo “per il mio chili (ecco parlava già del suo chili) preparerò anche una salsola” e io “che cosa???” e lui “ ma sì dai, un tumbleweed” e io di nuovo “cosa???” e lui “ma dai! quelle piante che rotolano in tutti i film western”.
Bene, quello è stato il primo momento in cui mi sono resa conto di aver creato un mostro e fino al tragico epilogo di momenti così ce ne sarebbero stati tanti altri, ahimé. Uno di questi, l’assaggio del suo chili e della sua salsola, che oltre ad essere bella era anche incredibilmente buona e che insieme alla piccantezza del chili ci stava a meraviglia, dando anche una croccantezza al tutto molto piacevole. Altra genialata (ma porca miseria, perché non gli avevo mai chiesto qualche consiglio per i miei precedenti MTC?) è stata quella di mettere il lardo di colonnata nell’impasto della tortilla, che oltre ad ammorbidirla le ha conferito un sapore incredibile che si armonizzava alla perfezione con i fagioli rossi e con i bocconcini di carne di tacchino ammorbiditi dal whisky. Insomma, non so come fossero i chili degli altri partecipanti alla gara ma il suo nel complesso era davvero molto buono, sicuramente molto più buono del mio. Ma speravo che Ann non se ne accorgesse.
Altro brutto momento, la lettura del post con cui presentava la sua ricetta. Quell’emoticon che martellava, quel suo “basta” e quel suo “punto alla vittoria con decisione”, quel cavallo che rideva e quel tumbleweed che rotolava, rotolava, rotolava… me lo stavo sognando tutte le notti.
La sera del due maggio stavamo guardando una trasmissione di cucina (tanto per cambiare) alla tv in cui c’era uno chef che stava spiegando come disossare un pollo, ma per dir la verità ho un ricordo un po’ confuso di tutta la serata.
Guardo l’orologio. Le nove e dieci. “Amore, aspetta, devo vedere chi ha vinto l’MTC di questo mese, sono usciti alle nove i risultati” ma lui era troppo interessato alla faccenda del disosso per darmi ascolto. Vabbé, penso, la questione interessa anche me, aspettiamo la pubblicità. Ma la curiosità era troppo forte, quindi prendo il cellulare e mi connetto.
Strabuzzo gli occhi, in un primo momento penso di aver aperto la pagina del suo blog invece di quella dell’emmetichallenge perché quella che vedo sulla homepage è la foto del suo chili.
Ma che cavolo ci fa là la foto del suo dannatissimo chili?
Nooooooooooooo, non ci posso credereeeeeeeeeeeeee. Ditemi che non è vero, vi prego. Mi giro verso di lui e con un filo di voce, ormai stremata dopo quasi un mese di sofferenze, riesco a proferire solo tre parole “Tesoro, hai vinto”. Lui mi guarda e vedo che, senza fare una piega, sorride. E io “ma perché c… stai sorridendo? Lo sai già? Ti sei già connesso?” Ma in realtà non lo sapeva, forse stava pensando che stessi scherzando e quindi prende il cellulare e il sorriso diventa un ghigno, per poi tramutarsi in una risata, una sonora, inquietante e fragorosa risata, che è iniziata in quel momento ed è andata avanti per due giorni, fino a quando ha realizzato che cosa comportava quella vittoria :)
Grazie a tutte quelle di voi che mi hanno dimostrato, pur non sapendo ancora chi fosse quella sfigata disgraziata della moglie, grande solidarietà, ben sapendo cosa potesse significare per una consorte assistere in diretta e dal vivo alla scena del proprio marito vincere l’MTC al primo colpo mentre lei ancora non ci è riuscita dopo mesi e mesi di appassionate partecipazioni. Qualcuna di voi gli ha suggerito di rivolgersi ad un avvocato perché sicuramente il mio intento sarebbe stato quello di chiedere il divorzio, qualcun’altra ha detto che se per caso lui fosse il proprio marito in incognito sarebbe stato meglio che in incognito rimanesse, qualcun’altra ancora ha espresso la giusta preoccupazione che lui potesse aver risvegliato nella propria dolce metà il can che dorme, un’altra ha confessato che il suo, di marito, (testuali parole) stava godendo come un porco, un’altra ancora è andata al sodo chiedendo “ma chi è tua moglie? sarà forse Arianna?”. E il marito della Ale, capendo assolutamente la gravità della situazione, gli ha addirittura offerto asilo politico.
Tranquillizzo tutti… grazie al cielo stiamo superando la crisi :)))
Un’altra rassicurazione. Non posso non partecipare a questa tornata, ma ovviamente lo farò fuori concorso ;)

67 commenti:

  1. Noooooo non ho parole tutto potevo pensare meno che fosse tuo marito! Ma in fin dei conti tutto torna accanto ad un grande uomo c'è sempre una grande donna :-)
    Baci e congratulazioni
    P.s.
    Perché tu non puoi partecipare questo mese?Avete 2 blog diversi anche se nati sotto lo stesso tetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria! Potremmo anche metterla che dietro ogni grande donna c'è un grande uomo :) così mi prendo una piccola rivincita!
      Baci!
      No non partecipo perchè tanto so che non mi farebbe mai vincere ;)

      Elimina
  2. Noooo! Mari, ma sei tu??? Chi l’avrebbe mai detto? Abbiamo fatto un toto-moglie sulla pagina Facebook dell’MTC che non ti dico!!
    Senti, io ti stimo moltissimo sei un genio in cucina e non potevi che sposare un altro genio!!!!! Siete una coppia formidabile!
    E ora una ricetta salentina, dovevo pensarci.. ricordo un tuo post che raccontava di quei luoghi meravigliosi e di una festa tradizionale.. tutto torna!!!! Sono felice che sei tu LA MOGLIE!!
    Un bacione!
    Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii Francy, sono proprio io la MOGLIE ahahah! Ma va? addirittura il toto-moglie? Io non bazzico molto su fb, me lo sono persa. Grazie mille per tutti i complimenti, sei sempre molto carina.
      Un bacione!

      Elimina
  3. non ce la posso fare... rido da quando è arrivata la ricetta di tuo marito... e l'offerta di asilo politico è stata la prima cosa che è sgorgata dal cuore del mio, appena gli ho svelato il retroscena della vittoria.
    apprezzo moltissimo la tua decisione del fuori concorso: nè io nè la Dani ci saremmo mai arrivate, ma in effetti è la scelta migliore. Che ti rende ancora più speciale, ai nostri occhi. specie in questi giorni e in questo mese :-)
    Prometto che lo faremo lavorare come uno schiavo :-)
    un bacione e ancora grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hihihi, e non ridiamo da un po' di giorni ormai...
      Grazie mille, mi dispiaceva non partecipare per ovvi motivi, ma non sarebbe stato corretto mettermi in gara.
      E mi aspetto che manteniate la promessa... :)

      Elimina
  4. Ma dai è tuo marito? Awww non ci credo! Mary io ho un marito cuoco di mestiere, per cui ti capisco...

    RispondiElimina
  5. Siete un mito!!!
    Il can si è svegliato ma io lo metto subito a pulire le cozze... non si sa mai che li passi cosi l'idea di partecipare.....haajahahhaaaa!!

    Besos!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho proprio paura Mai che invece la mia dolce metà abbia fatto da apripista... quindi ti avviso, aspettati il peggio perchè temo che al cozzaro non gli basterà pulire le cozze :)
      Besos!

      Elimina
  6. Approfittane e fagli pulire l'argenteria almeno per tutto il mese... e poi un regalo per superare la crisi ci starebbe proprio... Insomma sono con te al 100%, perché se mai mio marito avesse vinto prima di me, avrei lasciato tre orfani sulla sua strada! ;)
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, che bella idea Stefania questa del regalo... non ci avevo pensato ancora, sarà stato tutto questo frastornamento degli ultimi giorni, ma mi rifaccio subito :)
      Grazie mille per la solidarietà, un bacione!

      Elimina
  7. Ma che bellezza! Mari mi sono troppo divertita a leggere te e tuo marito, e mi ripeto: siete la coppia perfetta! ^_^
    Per me partecipare a questa sfida sarà un doppio piacere: potrò avere la possibilità di ripagarvi di tutta la simpatia che mi avete trasmesso e potrò fare felice mia madre, che da barese D.O.C. desidera preparare questa ricetta da un mare di tempo!
    Un abbraccio e grazie ancora per i tanti sorrisi di questo lunedì! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella, una mamma barese? Allora farai una taieddhra (o meglio in questo caso tiella) sicuramente fenomenale!
      Ciao cara!

      Elimina
  8. Questi sono i momenti in cui ringrazio mio marito, che a parte la pasta per il pranzo (e che sia al pomodoro o in bianco, eh? Niente di più!), non sa neanche perchè io mi ostini a usare questa o quella teglia, ma non sono tutte uguali? Massima solidarietà Mari! Un bacione e buona giornata
    Sarah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per la solidarietà Sarah. Allora tu sei una delle fortunate che possono ancora avere il dominio della propria cucina e non rischiare brutte sorprese. Beata te!

      Elimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Mari!!! Allora sei tu!! Hai tutta la mia solidarietà, te lo dice una che di gare in cucina con il suo compagno ne fa in continuazione e una che ha avuto il coraggio di ospitare sul proprio blog una ricetta per l'MTC preparata da lui... per fortuna che il mio Bucci però non ha vinto!!!
    E come già è stato detto, è proprio vero che dietro ad un grande uomo c'è sempre una grande donna!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora tu mi capisci vero? Pensa cosa avresti passato se lui avesse vinto (e se tu non avessi mai vinto prima).
      Grazie mille!

      Elimina
  11. importante è la coppia chi fa fà :-))
    bisogna prenderla con filosofia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì Günther, la verità è che ci stiamo divertendo come pazzi :D

      Elimina
  12. ahahahahahahahah s mo mio marito avesse partecipato e vinto subito come il tuo mi sarei fatta prommettere che dal prossimo mtc si partecipava alternati...ahahahahahha cmq io mi son troppo divertita con questa storia della moglie misteriosa...ahahahahha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco svelato il mistero... anche noi ci siamo divertiti un sacco :) Io proporrei che i mariti che vogliono entrare all'mtc debbano essere prima autorizzati dalle mogli... (che scema, il mio l'ho spinto io, mai pensando...)

      Elimina
  13. Mari, hai tutta la mia solidarietà.
    Io non sopporto quando il marito mi saltella intorno quando sto ai fornelli..... figuriamoci mai se mi fosse successa una cosa del genere..... che nerrrrrrrrrrrrrrvi!!!!!!!!!!!!!
    Dai, però, bisogna ammettere che ha tirato fuori una ricetta con le contro-salsole!!!!!!
    Ps. Non ho mai saputo che si chiamassero così quegli affari rotolanti....
    Grazie marito di Mari!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una ricetta con le contro-salsole hihihi!
      Mio marito non mi saltella intorno, è già passato ad uno stadio successivo, mi espelle proprio dalla cucina :)
      Grazie Viviana!

      Elimina
  14. Accipicchia....ma una l'hai vinta pure tu no?!
    Felicissime di averti conosciuto e gustato degli ottimi ravioli da 30 minuti ;)
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze! E per fortuna che non ha vinto di nuovo lui anche quella, se no avrei proprio chiesto il divorzio :)
      Felicissima io di avere conosciuto voi, mi è piaciuto molto il vostro modo di cucinare.
      Baci!

      Elimina
  15. ahahahaha ciao carissima mi sono letta tutto d'un fiato forte e bella ricetta sono andata subito a curiosare la cucina messicana o tex mex o come la vuoi chiamare l'adoro. Ho copiato la tua di finto bisonte ma ora passo al vincitore :DD bravissima comunque ciaoooo e buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edvige, grazie mille! Peccato per il bisonte che era finto :)
      Ciao cara, buona settimana anche a te!

      Elimina
  16. Mari, cosa aggiungere a tutto quello che si è scritto, ipotizzato e fantasticato?
    Semplicemente che sei fortunatissima, avere un marito capace di cucinare...bene , che vince anche l'MTC e ti prepara anche quella thieddra, cosa vuoi di più dalla vita? No, non un Lucano, ma un Pugliese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah...è vero, non posso volere di più dalla vita, la battuta del Lucano l'ho fatta anch'io qualche volta :)
      Grazie Loredana!

      Elimina
  17. Ma ti rendi conto? Io quella Giulietta Bodrito la strozzo, però il mio commento sul gruppo FB è stato immediatamente "non vorrei essere nei tuoi panni". Allora siccome quella di Giulietta era una bufala, lo dico anche a te: povera, povera, povera Mary. Ti sei coltivata una serpe in seno. Adesso sarà una cosa impossibile ogni mese. Spero che tuo marito, dopo questa dimostrazione di grande abilità, decida di ritirarsi a vita privata e continui ad osservare il tuo meraviglioso lavoro. Perché più di una volta ti saresti meritata di vincere ma poi è arrivato lui!
    Coraggio. Ovviamente scherzo. Ma io tifo per te!
    Bacione grande, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma chi è che si è spacciata per la moglie di mio marito?

      E io che non frequento fb! Magari adesso arrivo anch'io...
      Grazie Patty per la tua solidarietà, veramente una serpe in seno, che ora che ci penso, più di qualche volta in passato aveva anche osato prendermi in giro per la mia affezione all'MTC. E altro che ritirarsi a vita privata, mi sa che ormai è andato pure lui :)
      Grazie per il tifo Patty, un bacione!

      Elimina
  18. Quindi il fatto di Giulietta era tutta una messa in scena..... ma grazie a questo scherzo ho scoperto il tuo blog e non posso che farti i miei complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry, grazie e confermo... sono io la moglie di mio marito perbacco!

      Elimina
  19. sto ancora ridendo, dopo aver visto i vostri due post. fantastico. e questa volta ripartecipo anche io, dopo l'assenza forzata del chili causa allergia :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aria, sono contenta allora che ci sarai pure tu :)

      Elimina
  20. Mariiiiii!!!!!
    Questa, anzi quella (di Cristian) è crudeltà mentale!!!!! Fagliela pagareeeeee!!!!! :-D

    Scherzi a parte siete una coppia splendida, complimenti davvero a tutti e due!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mapiiii! Hai visto cosa mi ha fatto? Povera me, chi se lo sarebbe mai aspettato!
      Grazie cara, un bacione!

      Elimina
  21. Ti sono vicina...e: partecipa, in veste anonima...creati un blog solo per questo mese e vinci: ce lo devi!!!! cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah...questa sì che è un'idea, quasi quasi...il problema è: a chi la faccio mangiare la taieddhra? e soprattutto dove la cucino? :(

      Elimina
    2. Se fossimo vicine ti darei la mia cucina...

      Elimina
    3. Addirittura? Allora peccato, quasi quasi si poteva combinare :)

      Elimina
  22. Immagino che il far west si sia consumato a casa vostra questo mese! con tanto di sottofondo musicale, sguardo assassino che spunta dal cappello, e BANG sull'uno due tre! tuo marito avrà vinto l'MTC ma son sicura che il duello lo abbia vinto tu!
    Ciao, sono una nuova lettrice..di entrambi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia! Sì, un vero mezzogiorno di fuoco, con tante salsole rotolanti :)
      Grazie mille per la solidarietà!

      Elimina
  23. Quando si parla di Conflitto di Interessi.... ah ah ah! Ma tu almeno te ne rendi conto e ti autoescludi. E invece LUI niente, sempre là a dire che è perseguitato e che ce l'hanno con lui: questo sì che è peggio del Far West, con la schiera di secondini a dargli man forte! (Ho esagerato? Boh). Comunque complimenti alla simpaticissima coppia di food blogger!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Andrea! Ci ho messo un giorno a capire il tuo commento :D Sono proprio un po' lenta, ma alla fine ce l'ho fatta!
      Grazie mille per i complimenti!

      Elimina
  24. Mari!!! Da quando ho visto il tuo chili, ho iniziato a tifare per te, convinta che avresti vinto tu, mannaggia a tuo marito...!!! Meno male che ad Oliver, per ora, non è mai venuto in mente di partecipare...
    Un abbraccio di solidarietà :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale! Almeno qualcuno che credeva in me! Però ho dovuto essere onesta, alla prova assaggio 1 a 0 per lui, ahimé...
      Tieni lontano Oliver dalla cucina, mi raccomando ;) e grazie per la solidarietà.
      Un bacione!

      Elimina
    2. Ma tu sei bravissima! Diciamo che a tuo marito gli è andata bene... La prova assaggio l'avrei fatta volentieri, molto volentieri :-)
      Oliver in cucina si diverte, e ci sa fare. Io gli ronzo intorno e faccio la "rompina"... è più forte di me!

      Elimina
    3. Anch'io faccio la rompina :) ma non so perchè è da qualche giorno (praticamente da una settimana eheheh) che mi dice di star zitta e di ammirare le sue creazioni...
      Se Oliver ci sa fare in cucina mi sa che sarà uno dei prossimi, stai attenta!

      Elimina
  25. Ahi ahi il maritino ha vinto al primo colpo...ma io lo so che sei bravissima e niente mi farà cambiare idea...ho visto tra le tue ricette dei ravioli al barolo che voglio fare...l'aspetto è favoloso! Li farò prestissimo, poi ti faccio sapere! ciao cara, ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì cara Ale, ha proprio vinto al primo colpo... e grazie mille per i complimenti.
      I ravioli al Barolo devi provarli, sono uno dei miei esperimenti meglio riusciti.
      Ciao cara, baci!

      Elimina
  26. Ciao Mari! e' stato un piacere conoscerti e vederti all'opera, sei veramente brava!
    Per quanto riguarda l'MTC, sinceramente un pò rode che al primo tentativo Cristian abbia vinto!! mannaggia! Adesso ci dovremo super impegnare e cimentarci nella sua ricetta..... almeno tu,che puoi, bacchettalo un pò in cucina, fallo per tutte noi che proviamo e ritentiamo con l'Mtc tutti i mesi!!!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, è stato un piacere anche per me e mi sono piaciuti molto i vostri gnocchetti!
      Sto provando a becchettarlo ma non mi sembra che serva molto, ormai è entrato nella parte :)
      Grazie ragazze, sono curiosa di vedere la vostra taieddhra.

      Elimina
  27. Mariiiiii! Che coppia siete! L'idea del regalo e assolutamente doverosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina! E' vero, dovrà pur farsi perdonare in qualche modo dopo un simile affronto no?
      Baci!

      Elimina
  28. Tutta la mia solidarietà....comunque vedila dal lato positivo, almeno potrai assaporare un pò di quel "dietro le quinte" che noi tutte sognamo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sì, è vero, bisogna vedere sempre il lato positivo in tutte le cose :)
      Grazie per la solidarietà!

      Elimina
  29. Ahahahhaah! Guarda hanno fatto venire i dubbi anche a me...alla fine pensavo veramente fosse mio marito...ed ho incominciato a guardarlo strano per un paio di giorni...povero!!! :D
    Mi sono troppo divertita con questa storia! Il post sul gruppo fb in cui si insinuava che Cristian fosse mio marito sarebbe da stampare ed incorniciare. Hanno addirittura confrontato le rose del mio buoquet di matrimonio con quella che ha Cristian sul profilo!!!!
    Quello che ora mi domando è: come mai ancora non ero una follower del tuo blog? Sicura al 100% che già lo fossi... mea culpa! Mi ritiro in un angolino e ne uscirò solo verso ora di pranzo. Allo stomaco non si comanda!! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai? Questa storia non la sapevo! Mi immagino tuo marito guardato come usurpatore di vittoria, che non aveva nessuna colpa ed era innocente, mica come il mio...
      Devo entrare anch'io in questo gruppo, appena ho due secondi vedo un po' di fare un salto.
      Ahahah, il confronto delle rose? Questa sì che è bella.
      Penso che ora avrai tirato un bel sospiro di sollievo. Io invece continuo a vivere il mio incubo ;)

      Elimina
  30. Sappi che tu e tuo marito avete il merito di avermi fatto ridere come una pazza stasera (cosa ultimamente molto rara!!). E pensare che cercavo "solo"una ricetta!!!
    Grazie infinite.
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina